Star Bene

Tutti i consigli per stare bene e vivere al meglio

Disturbi intestinali da terapie antibiotiche

Prebiotici in caso di diarrea

In caso di terapia antibiotica la diarrea è l’effetto indesiderato più tipico e temuto. La diarrea da antibiotico terapia anche se innocua e del tutto transitoria resta un disturbo molto spiacevole. È causata dal meccanismo d’azione dei farmaci antibiotici somministrati per bocca che una volta raggiunto l’intestino tendono ad alterare la flora batterica intestinale senza distinguere tra batteri buoni e cattivi. Questo squilibrio che s’instaura è chiamato disbiosi ed è caratterizzato proprio da un’alterazione significativa del transito intestinale che si manifesta con la diarrea. Per limitare la diarrea da antibiotici è possibile intervenire con il reintegro di probiotici, prebiotici e con una corretta reidratazione.

NUTRIRE E REINTEGRARE LA FLORA BATTERICA INTESTINALE

Integrare la propria dieta con i probiotici e con fibre prebiotiche, in caso di diarrea da antibiotici, aiuta a migliorare il benessere intestinale. Ci sono numerosi studi, sia sulla popolazione adulta sia su quella pediatrica, che dimostrano le evidenze di questo beneficio. I probiotici, come i fermenti lattici e i bifidobatteri, hanno il compito di colonizzare il tratto intestinale e reintegrare la flora batterica intestinale; se a tale azione si aggiunge anche quella svolta da una fibra prebiotica, come la fibra di psyllium, quest’ultima ha un’azione di nutrimento della microflora intestinale, ma non solo. Infatti la fibra di psyllium è riconosciuta per le sue proprietà formanti massa, che permettono di ripristinare la consistenza fecale e regolarizzare il transito.

CONSIGLI A TAVOLA 

Certo però tutto questo non basta: occorre anche una dieta adatta durante la terapia antibiotica. Da prediligere alimenti dalle proprietà antidiarroiche come il riso, che è ricco di amido, ed evitare caffè, tè e alcolici ma anche il cioccolato, cibi fritti, pomodori, formaggi grassi e salumi e una buona reidratazione, che serve per ripristinare i liquidi persi: beviamo quindi molto!

Share:

Seleziona almeno un argomento e ricevi i consigli adatti a te.